«Quello della migrazione è un tema molto sentito sul nostro territorio ed abbiamo accolto con interesse l’incontro proposto dal centro culturale» – spiega il sindaco di Germignaga, Marco Fazio -  La migrazione è un tema molto importante, un dramma per tante persone che sperano di costruirsi una vita, fuggendo dai loro paesi dove quotidianamente vivono con la paura di morire. «Ci sembra importante» conclude il sindaco Fazio «in un momento in cui il rischio è quello di affrontare il tema solo in termini contingenti, aprire una riflessione più ampia, anche in considerazione del fatto che questa sfida è un dato con cui l’Europa dovrà confrontarsi per anni».

Rassegna Stampa da:

IL NUOVO ESODO VERSO L'EUROPA

I drammi che lo motivano, le sfide che provoca, le risposte che chiede.

 

Una delle grandi sfide che in questo momento storico l’Europa è chiamata ad affrontare è certamente rappresentata dalla imponente ondata migratoria che dall’Africa e dal Medio Oriente sta investendo le coste delle nazioni più prossime al Mediterraneo. Uomini e donne, anziani e bambini, mossi dalle più differenti ragioni, si mettono in cammino, lasciano le proprie terre di origine - spesso devastate da guerre, persecuzioni di natura religiosa, povertà e miseria – per affrontare l’incognita di un viaggio verso il futuro.

Le immagini, che rimbalzano attraverso media, sono sotto gli occhi di tutti ma, oltre alla portata emozionale suscitata dai volti di queste persone che vivono ciascuna un dramma personale, occorre interrogarsi su quali siano le cause di questo esodo, come l’Unione Europea possa realmente affrontare questo fenomeno e quale posizione personale ciascuno di noi possa intelligentemente assumere. Questo può avvenire soltanto con una comprensione reale di quanto sta accadendo. «Migranti e rifugiati ci interpellano [...]. Di fronte al rischio evidente che questo fenomeno sia dimenticato, il dramma dei migranti e rifugiati è una realtà che ci deve interpellare»: queste le parole di Papa Francesco.

All’incontro che il Centro Culturale San Carlo Borromeo ha organizzato in collaborazione con il comune di Germignaga e il comune di Luino, sono intervenuti due relatori esperti di questo argomento: l’editorialista di “Avvenire” e scrittore Giorgio Paolucci e il segretario generale di “AVSI”, Associazione Volontari per il Servizio Internazionale, Giampaolo Silvestri.

Fresh

Centro Culturale San Carlo Borromeo

Luino (VA)

Sito web: www.ccsancarloborromeo.com

Email: centroculturalesancarlob@gmail.com

tel: 3385324152